Semplificare la generazione e la gestione delle informazioni per i codici QR normativi

Présentation de l'application Nutrilabel
Dichiarazione nutrizionale obbligatoria dall'8 dicembre 2023
Tutte le bevande alcoliche con un contenuto alcolico superiore a 1,2% vol. vendute nell'Unione Europea dovranno riportare l'elenco degli ingredienti e la dichiarazione nutrizionale sulle loro etichette a partire dall'8 dicembre 2023.
prova gratuita e senza impegno
Uno standard complesso per i produttori di bevande alcoliche
La conformità a questa nuova normativa può essere lunga e complessa senza lo strumento giusto. Nutrilabel vi permette di generare codici QR per le vostre bevande alcoliche in pochi minuti, semplificando il processo.
prova gratuita e senza impegno
Una soluzione facile e veloce per generare i vostri codici QR
L'uso di Nutrilabel è semplice e intuitivo e soddisfa le esigenze di piccoli e grandi operatori per conformarsi alla nuova normativa sull'etichettatura dei vini.
prova gratuita e senza impegno
Previous slide
Next slide

Dichiarazione nutrizionale obbligatoria dall'8 dicembre 2023

Icône de documentation pour une étiquette nutritionnelle
Tutte le bevande alcoliche con un contenuto alcolico superiore a 1,2% vol. vendute nell'Unione Europea dovranno riportare l'elenco degli ingredienti e la dichiarazione nutrizionale sulle loro etichette a partire dall'8 dicembre 2023.

Uno standard complesso per i produttori di bevande alcoliche

Icône de documentation pour une étiquette nutritionnelle
Uno standard complesso per i produttori di bevande alcoliche La conformità a questa nuova normativa può essere lunga e complessa senza lo strumento giusto. Nutrilabel vi permette di generare codici QR per le vostre bevande alcoliche in pochi minuti, semplificando il processo.

Una soluzione facile e veloce per generare i vostri codici QR

Icône de documentation pour une étiquette nutritionnelle
L'uso di Nutrilabel è semplice e intuitivo e soddisfa le esigenze di piccoli e grandi operatori per conformarsi alla nuova normativa sull'etichettatura dei vini.

Scegliete l'abbonamento Nutrilabel più adatto alle vostre esigenze!

FREEMIUM

GRATUITO PER 3 MESI
  • Nessun impegno
  • 5 codici QR

BASE

20 PER AZIENDA, PER MESE
o 240€/ANNI
  • Impegno di 12 mesi
  • 20 codici QR

STANDARD

30 PER AZIENDA, PER MESE
o 360€/ANNI
  • Impegno di 12 mesi
  • 50 codici QR

PREMIUM

40 PER AZIENDA, PER MESE
o 480€/ANNI
  • Impegno di 12 mesi
  • 150 codici QR

ENTREPRISE

130 PER AZIENDA, PER MESE
o 1560€/ANNI
  • Impegno di 12 mesi
  • Codici QR illimitati

Il vostro file in meno di un minuto

Nutrilabel è la soluzione più semplice e veloce per creare e gestire i codici QR normativi. Indipendentemente dal numero di referenze, Nutrilabel si adatta alle vostre esigenze e vi fa risparmiare molto tempo.
Video dimostrativo di Nutrilabel

Le risposte alle domande più comuni

La normativa europea entrerà in vigore a partire dall’8 dicembre 2023 per le bevande alcoliche non etichettate.

Tutti i vini e i prodotti vinicoli aromatizzati commercializzati nell’Unione Europea dovranno fornire un elenco degli ingredienti e una dichiarazione nutrizionale per 100 ml.

Le nuove informazioni richieste possono essere comunicate ai consumatori direttamente sull’etichetta fisica del prodotto o attraverso un’etichetta digitale (e-label). Se la dichiarazione nutrizionale è fornita in forma digitale, il valore energetico del prodotto deve essere incluso nell’etichetta. Se l’elenco degli ingredienti è fornito in forma digitale, sull’etichetta deve essere mantenuto un riferimento alle sostanze allergeniche.

Una e-label o etichetta elettronica è una pagina web dedicata che raccoglie informazioni strutturate su un prodotto specifico per un determinato mercato. I consumatori possono accedere a queste informazioni scansionando un codice QR univoco stampato e apposto sul prodotto (adesivo, etichetta, retroetichetta). Scansionando il codice QR con uno smartphone, i consumatori vengono indirizzati direttamente all’etichetta elettronica del prodotto scansionato, nella lingua appropriata determinata dalla geolocalizzazione.

No, viene determinata solo la posizione geografica dei consumatori quando consultano un codice QR nutrizionale per garantire la migliore esperienza possibile e indirizzarli alla versione linguistica appropriata, senza tracciare la loro attività oltre a questo.

Il marchio elettronico può essere creato in una delle 24 lingue ufficiali dell’UE. La piattaforma genera automaticamente le traduzioni in tutte le altre lingue ufficiali dell’UE. Le aree tradotte automaticamente sono identificate da un codice colore. Per i testi personalizzati inseriti, è possibile regolare la traduzione in base ai mercati di destinazione.

I valori nutrizionali dichiarati per un prodotto alimentare sono quelli dell’alimento così come viene venduto, compreso il suo valore energetico e le quantità di sostanze nutritive che contiene. Questi valori possono essere medi basati su: (a) analisi dell’alimento da parte del produttore, (b) calcolo a partire da valori medi noti o effettivi degli ingredienti utilizzati, o (c) calcolo a partire da dati generalmente stabiliti e accettati.

Pubblicare le informazioni sul proprio sito web può essere una sfida. In primo luogo, dovrete tradurre il sito nelle lingue di tutti i Paesi in cui potreste vendere i vostri prodotti. Inoltre, è necessario garantire la rimozione di qualsiasi sistema di tracciamento invasivo, come i cookie utilizzati per Google Analytics. Il codice QR deve portare direttamente alla pagina dedicata al prodotto specifico, che deve essere indipendente da qualsiasi negozio online. Fortunatamente, Nutrilabel può assistervi nella progettazione dei codici QR se scegliete questa opzione di pubblicazione.

Sì, il nostro sistema consente di personalizzare il contenuto del codice QR in base all’area geografica di scansione. Ad esempio, negli Stati Uniti è possibile definire un contenuto diverso dai dati nutrizionali.

Sì, il contenuto di un’etichetta elettronica può essere modificato in qualsiasi momento attraverso l’account Nutrilabel dell’azienda. Una volta salvate, le modifiche sono immediatamente implementate e visibili a tutti i consumatori che scansionano il codice QR corrispondente a quell’etichetta elettronica.

Abbiamo implementato un sistema di elaborazione batch attraverso un file Excel per semplificare le aggiunte in blocco. Possiamo assistervi in questo aspetto, quindi non esitate a consultarci.

Per garantire la leggibilità su tutti gli smartphone, si raccomanda una dimensione minima di 10 mm per 10 mm e una zona di sicurezza di 2 mm intorno al bordo (per un’area totale di 14 mm per 14 mm). Ricordate sempre di testare il codice QR prima della stampa finale.

I vostri dati sono ospitati in un centro dati primario (COLT Datacenter – Paris Les Ulis) in Francia su server dedicati. I vostri dati sono archiviati, protetti, sottoposti a backup, replicati e ridondanti.

La piattaforma Nutrilabel è aperta a qualsiasi azienda con sede nell’UE o altrove, che desideri creare etichette elettroniche per fornire informazioni ai propri consumatori europei. Tuttavia, il Cliente non è autorizzato a concedere in licenza o in sublicenza il servizio o a rivendere i codici QR generati.